Buoni propositi 2022: suggerimenti e consigli di Smartcalendars

Se i giorni di dicembre sono dedicati a fare bilancio della propria vita e situazione attuale, gennaio invece è il mese degli inizi, dei nuovi progetti e di nuove iniziative per il nuovo anno. 

Per farlo, solitamente, si scrive un elenco che riporta i famosi “buoni propositi” per il nuovo anno.  Si tratta di una lista di 3-5 obiettivi che vogliamo assolutamente raggiungere, questi possono essere di vario genere e personalizzati come:

“Imparare una lingua nuova”

“Avere più tempo per dedicare a me stesso/stessa”

“Essere più produttivo ed organizzato”

…e via dicendo.

Ma è sufficiente mettere nero su bianco gli obiettivi da raggiungere nei mesi successivi?

Fare una dettagliata lista di buoni propositi serve a poco, se non si va oltre il pensiero! L’entusiasmo che hai provato all’inizio dell’anno svanisce presto se non traduci i tuoi progetti in qualcosa di concreto. Lasciare che resti un pensiero potrebbe causare tristezza e senso di fallimento e frustrazione  per non aver realizzato ciò che ci si era prefissati. Si può dire che, da tutti questi anni di buoni propositi persi per strada, puoi dedurre che forse il metodo che hai usato in precedenza non era quello giusto.

Noi di Smartcalendars vogliamo proporti di cambiare strategia e ricorrere all’aiuto dei 7 libri che abbiamo selezionato per te.  Sono dei best sellers internazionali scritti da esperti di marketing e comunicazione. Vuoi sapere quali sono e perché li abbiamo scelti? Leggi gli abstract che trovi di seguito, brevi descrizioni dettagliate per ogni libro.

Prenditi un momento per considerare quante cose vorresti imparare a fare. Cosa c’è nella tua lista? Cosa ti trattiene dall’iniziare? Uno studio sostiene che occorrano 10.000 ore per acquisire una nuova competenza. E in un mondo così frenetico, quando mai potresti trovare tutto questo tempo? Josh Kaufman ha la soluzione: un metodo per sviluppare qualsiasi abilità il più rapidamente possibile. Vi insegnerà a decostruire abilità complesse, a far rendere al meglio la pratica e a superare gli ostacoli legati all’apprendimento. Con appena 20 ore di pratica mirata passerete da zero a un livello di padronanza. E non si tratta di una banale teoria, è un metodo dalla comprovata efficacia. Kaufman invita i lettori a seguirlo mentre impara a programmare un’applicazione, a suonare l’ukulele, a praticare yoga e windsurf, e a studiare il gioco da tavolo più antico e complesso del mondo.

Oggigiorno diventa sempre più difficile lavorare a un progetto, essere concentrati al massimo e quindi essere maggiormente produttivi. Molti sondaggi sociali dimostrano che il problema principale è essere sempre online /connessi, l’utilizzo eccessivo dei device e internet anche quando non serve a lungo andare è uno svantaggio. Le attività che richiedono di focalizzarci completamente su ciò che stiamo facendo sono  lavori che necessitano di un profondo sforzo cognitivo. Dedicarci a simili attività ci rende più produttivi, efficienti, veloci e ci regala maggiori soddisfazioni. Nel mondo di oggi, che si potrebbe definire “iperconnesso”, abbiamo ormai perso la capacità di lavorare in questo modo, preferendo attività più facili e dispersive. Nel suo best seller, Cal Newport ci insegna a ritrovare una concentrazione profonda, creativa, che ci aiuti a immergerci completamente in ciò che facciamo. Si tratta di quattro semplici regole che possono cambiare per sempre le nostre abitudini, e la nostra vita.

Se nella tua lista dei buoni propositi compare: “ Migliorare i rapporti con colleghi, amici, famigliari oppure vorresti essere semplicemente più bravo nella comunicazione allora questo libro è quello che fa per te. Un’opera che ha venduto oltre 30 milioni di copie in tutto il mondo ed è tuttora popolare, uno dei primi best seller nella storia dei testi sulla crescita personale. In queste pagine Dale Carnegie non si limita a propugnare teorie astratte sulle relazioni  interpersonali, né tantomeno pretende di scrivere un trattato di psicologia. Si limita a fornire consigli semplici ma efficaci per rapportarsi meglio con le altre persone in ogni sfera della vita umana. Scritto con uno stile colloquiale e piacevole, il libro offre soluzioni pratiche a tutti quei problemi quotidiani che nessuna scuola insegna ad affrontare.

Se pensi di non essere abbastanza determinato nel raggiungere gli obiettivi, ti manca la forza o la voglia di migliorare, allora questo libro fa per te.  L’autrice, Angela Duckworth, ha la risposta al raggiungimento del tuo successo, ovvero tirare fuori la grinta! Chi ha grinta riesce a mantenere la propria passione nel tempo, dimostrando perseveranza anche di fronte alle difficoltà. L’autrice prende spunto dalla realtà quotidiana e cita esempi concreti, come il modo in cui i cadetti affrontano i primi giorni nella dura accademia militare statunitense di West Point, oppure il modo in cui gli insegnanti gestiscono il lavoro nelle scuole più problematiche. Ha dedicato questo libro alla grinta, nella sua più ampia accezione di tenacia, perseveranza e determinazione, questo libro mostra l’importanza dello studio e della pratica nel migliorare le nostre capacità, in qualsiasi ambito. Senza tralasciare importanti riferimenti storici, Angela Duckworth cita i risultati delle più attuali ricerche su come ottimizzare le proprie conclusioni e riporta svariate interviste a persone di successo.

Il titolo in inglese è “Getting Things Done”, il programma progetto dall’autore per liberarsi dallo stress ed essere più produttivi. Lo stress si verifica quando il volume di lavoro supera significativamente le capacità fisiche di una persona. La mente viene sopraffatta quando le scartoffie si accumulano sulla scrivania e le e-mail traboccano. Tutta questa routine turba la coscienza e distrae l’attenzione. L’autore dimostra che è possibile affrontare tutti gli impegni senza ansia. Il punto di partenza è semplice: la produttività è direttamente proporzionale alla capacità di sapersi rilassare. Solo con una mente sgombra i pensieri possono essere sistematici e la creatività può generare risultati. Un valido aiuto per chi ha messo tra i buoni propositi “ Essere più produttivo ed organizzato”

Questo libro è ideale per chi vuole avere più tempo per se stesso, tempo per leggere, fare meditazione, sport oppure imparare una lingua. Un testo definito dalla critica un manuale pratico e di massima utilità nell’aiutare le persone a migliorare se stesse e ad avere successo in ogni ambito dell’esistenza seguendo il programma suggerito.  L’autore è il motivatore e noto uomo di successo Hal Elrod, propone un programma completo di 30 giorni che consiste in affermazioni, meditazioni, scrittura, lettura, esercizi e visualizzazioni.

 Un libro per tutti, grazie allo stile scorrevole e facile, e alla simpatia travolgente dello scrittore.  Il programma suggerito nel best seller, col tempo permette di uscire fuori dalla mediocrità e di migliorarsi sotto molti aspetti. Svolgendo le attività consigliate, l’autore ha imparato a dormire solamente il tempo necessario che gli serve per essere al meglio, sentirsi veramente in forma e avere tanto successo nella sua vita.

Se tra i tuoi buoni propositi c’è : conoscere nuove persone, allargare il cerchio di amici e lavorare in network allora questo libro è per te! L’autore nato in una cittadina di provincia, figlio di una famiglia operaia,  ha sfruttato la propria straordinaria capacità di stabilire contatti per entrare a Yale, prendere un MBA ad Harvard e per guadagnarsi posizioni di massimo prestigio. A quarant’anni godeva già di una rete di rapporti che andavano dai protagonisti del potere di Washington alle celebrità di Hollywood, relazioni che gli sono valse la nomina a Leader Globale del Domani. Nel libro è descritto il metodo adottato dall’autore per entrare in relazione con il mondo che lo circonda. Il suo sistema si basa sostanzialmente sulla generosità, sull’aiuto degli amici a stabilire contatti allargando la cerchia di amicizia e sulla capacità di discernere i rapporti sinceri da quelli guidati dall’ipocrisia e opportunismo. Un metodo che nasce da principi pratici e di provata efficacia. Fra questi troviamo alcune delle sue regole: non tenere il conto, mai fare a gara, mai vincere da solo. Per ottenere ciò che vuoi devi fare in modo che anche le persone per te importanti ottengano ciò che vogliono. Mantieni i Contatti, ricordati di farti vivo con le persone che rientrano nella tua rete di conoscenze con regolarità, non chiamarli solo quando hai bisogno di qualcosa. Non mangiare mai da solo, in fondo le dinamiche sono identiche, in una grande impresa sociale come a una festa di amici  diventare “invisibile” è il destino peggiore per chiunque.

A questo punto tu starai pensando che è molto facile! Oppure stai dicendo: “Leggete voi tutti questi libri, io non ho tempo, sono almeno 7-8 ore di lettura per ciascun libro! Inoltre li devo acquistare!  Ne riparliamo il prossimo anno!”

L’affermazione reale è che è tutto più semplice di quello che pensi e ci vuole davvero poco tempo.  Noi di Smartcalendars abbiamo pensato a te e a tanti come te che non hanno tempo.  Abbiamo quindi acquistato, letto e riassunto questi libri in modo che tu possa leggere o se preferisci ascoltare mentre vai al lavoro, sei in pausa pranzo o stai facendo le attività domestiche. E non è finita qui  abbiamo estrapolato da ognuno i punti chiave e realizzato mappe concettuali con le infografiche creative!

Se la cosa ti piace allora iscriviti subito alla nostra newsletter è ti manderemo subito il materiale del primo libro citato in questo articolo. Inizia subito la tua crescita personale e professionale in modo semplice e divertente!

Maria Golub

error: Content is protected !!