Microlearning: apprendimento bite sized per essere sempre “formati e informati”

Il microlearning è una modalità di apprendimento quotidiano e dipende dal desiderio e l’attitudine di apprendere e formarsi  sulle novità riguardanti dati, tecnologie, concetti. Anche chi ha giornate piene di impegni e appuntamenti di ogni genere con poco o zero tempo da dedicare allo studio, è in grado di imparare attraverso le attività quotidiane e particolari strumenti. 

Il microlearning permette di apprendere singoli concetti ogni giorno, a questo scopo risulta utile il calendario interattivo che propone dati, nozioni, informazioni e spunti di ogni genere. 

Sfogliandolo e leggendolo si può ampliare le proprie conoscenze seguendo le infografiche semplificate e scegliendo o meno di approfondire un argomento cogliendo i suggerimenti forniti. Il punto fondamentale su cui si basa il microlearning è che è una forma di apprendimento rapida che richiede al massimo 10 minuti.

In questo modo la mente non si affatica e si memorizza meglio ciò che si è imparato. Il concetto di questo tipo di apprendimento è nato dalla curva di dimenticanza di Hermann Ebbinghaus (1880). Il primo scienziato a parlare di curva di apprendimento e curva dell’oblio, ovvero la capacità di ricordare le informazioni e il tempo in cui le persone dimenticano. Partendo da questo concetto si comprende come imparare a piccoli pezzi sia più semplice da assimilare e fissare nella mente un concetto.

I benefici del microlearning: 5 vantaggi fondamentali

  1. Economico e pratico

Sessioni brevi e coincise per imparare un po’ per volta fa sì che il costo sia minore rispetto a lezioni tradizionali di e-learning. 

  1. Ciclo creativo breve

La rapidità dell’informazione e formazione tramite microlearning consente di ottenere un ciclo creativo agile e ridotto in termini di tempo. I concetti vengono immediatamente appresi e messi in pratica.

  1. Aggiornamento rapido

Formarsi e informarsi rimanendo aggiornati è semplice se si utilizza l’apprendimento bite sized, in questo modo si è sempre sul pezzo migliorando l’esperienza generale di lavoro e vita quotidiana. 

  1. Adattabilità

Gli insegnamenti di microlearning si possono utilizzare sia per la formazione di base con concetti nuovi oppure per ottenere un supporto delle performance con suggerimenti pratici e richiami di nozioni memorizzate. 

  1. Impatto diretto

Le lezioni rapide di microlearning sono creati appositamente per scopi didattici mirati e specifici, questo consente di avere un effetto immediato sull’apprendimento. Si tratta di un sistema impiegato per facilitare l’acquisizione di concetti e comportamenti dei soggetti durante la formazione.

08-09-2021
Autore dell’ articolo:
Barbara Guarini

error: Content is protected !!